Oss.13 Franklin D. Roosevelt Four Freedoms Park

Premesso che non ne sapevo nulla!

Ma che bello!

Lo scrivevo in questo precedente post: mi sembrava un’idea bellissima quella di costruire alcuni progetti a distanza di tempo, ripescandoli nella memoria e ripresentandoli nella loro attualità..

Ebbene lo hanno fatto! Guarda caso a New York, guarda caso il progetto di un grande maestro come Louis Kahn per il memoriale di Franklin D. Roosevelt nell’area della punta della Roosevelt Island, nell’East River tra Manahattan e il Queens.

Commissionato a Kahn nel 1972, è uno degli ultimi suoi lavori prima della morte (1974), ecco un suo disegno:

franklin roosevelt four freedom park_drawing

Progetto portato avanti dopo la morte di Kahn dallo studio Mitchell | Giurgola Architects, che rispettarono le intenzioni del maestro, l’istituto Franklin and Eleanor Roosevelt si impegnò a collezionare fondi e a preservare il progetto nella sua idea iniziale finché, non senza litigi e problemi e dopo l’impegno anche della scuola di arte e architettura Cooper Union nel riportare attenzione al caso, il memoriale ha inaugurato il 24 Ottobre del 2012.

FDRFourFreedomsPark_V1_460x285

fdr_room-from-the-east-river-med

I had this thought that a memorial should be a room and a garden. That’s all I had. Why did I want a room and a garden? I just chose it to be the point of departure. The garden is somehow a personal nature, a personal kind of control of nature. And the room was the beginning of architecture. I had this sense, you see, and the room wasn’t just architecture, but was an extension of self.

(Louis Kahn al Pratt Institue nel 1973)

Ovviamente questo è un bell’esempio di memoria storica e attenzione di alcune istituzioni nei confronti di un progetto di un architetto patrimonio dell’architettura. Ma quello che mi intriga è che in realtà è interessante anche come strategia progettuale, come riflessione dei progettisti stessi sulla non sempre valida necessità di ripensare da capo un progetto (davanti allo sconfinato oceano di progetti realizzati e non di cui disponiamo).

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...