Info

matdaro© è l’acronimo web di Mattia Darò, architetto/designer/teorico, dottore di ricerca in architettura, svolge attività di progettazione, consulenza e docenza.

E’ autore di numerosi progetti di exhibit design per aziende private (in particolare il gruppo Finmeccanica) e istituzioni (A.S.I., E.S.A., Comune di Roma, Regione Lazio) e di numerosi progetti di interior design per privati.

E’ stato consulente per l’organizzazione di concorsi di progettazione per il Comune di Roma, Legambiente e Legacoop

Dal 2018 svolge l’attività di Coordinatore di Concorsi per l’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia per la realizzazione dei concorsi di progettazione.

E’ stato anche consulente paesaggistico per lo sviluppo e la realizzazione di campi fotovoltaici per società private (Solesa S.r.l. and Solesa Green Power).

Ha insegnato presso la Domus Academy al master “Cultural experience, design and management” ed è professore a contratto da numerosi anni presso lo IED Design di Roma e dal 2019 presso il Dipartimento di Disegno Industriale, Università La Sapienza di Roma dopo molti anni presso il Dipartimento di Architettura Università degli Studi di Roma Tre.

Dal 2018 è membro del comitato direttivo di In/Arch Lazio.

La sua convinzione è che il progetto coincida sempre con un “modello pensiero”.

Questo è vero sia che il progetto nasca da una esigenza reale sia che invece nasca da una riflessione teorica portando sullo stesso piano astrazione e concretezza.

Questa ricerca “ossessiva” per il modello è chiaramente espressa in molti dei lavori.

Da una parte, si vedano alcuni progetti specifici:
-l’uso di nuovi strumenti di rappresentazione come il diagramma, emblematico nel generare la sintesi del progetto, si veda il concorso presentato per Europan 8 “STRATEGY PARK” (2005).
-la predilezione per forme archetipiche, tali da farle coincidere con un’idea di modello, ad esempio il disegno delle pareti/mobilio di DOUBLING HOME (2014) o degli espositori per il progetto MADE IN ITALY (2012)

Quest’attitudine è stata poi esplorata anche tramite l’attività di insegnamento:

-l’esercizio di modellazione morfologica di edifici residenziali pensati come il negativo dello spazio pubblico in una “dimensione post-nolliana 2018“. LAB PROG ARCH e URB tenuto presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi Roma 3, 2018.

-l’esperienza di ATELIER DESIGN IV (2019) che ha voluto rimarcare la centralità dell’ “uomo pensante” (prima di essere progettista) all’interno del mondo contemporaneo con i suoi problemi, spinto alla ricerca, prima di tutto, di una poetica personale da sviluppare e nella quale operare come progettista.

-i lavori di fotocollage giocando e reinventando paesaggi e architetture nei corsi di STORIA ARCH CONT presso l’Istituto Europeo di Design di Roma, 2017-2020.

Approccio indagato anche in occasioni culturali e/o pubblicazioni:

-la reiterazione di un concetto/parola chiave o un’immagine/situazione, così da diventare uno strumento attivo e operativo, come nel progetto “MORE” riflessione sulla città contemporanea fatta per l’Expo on Line della VII Biennale di Architettura di Venezia (2000) o nelle autopubblicazioni BRANDING ROME© (2007) e ARCHEOFOLIE© (2014)

 matdaro© is the web acronym of Mattia Darò that is an architect/designer/theorist, PhD in architecture, working as designer, consultant and teacher. 

He is the author of numerous exhibit projects for private companies (in particular, the group Finmeccanica) and institutions (Italian Space Agency, European Space Agency, City of Rome, Regione Lazio) and various interior projects for private clients.

He has been a consultant for the organization of design competitions for the City of Rome, Legambiente and Legacoop

From 2018 he is the coordinator of the competition office of the Order of Architects of Rome and Province. He has also been a landscape consultant for the development and the realization of photovoltaic fields for private companies (Solesa S.r.l. and Solesa Green Power).

He taught at the Domus Academy in the master “Cultural experience, design and management” and from several years he is professor at Istituto Europeo di Design in Rome and from 2019 at the Industrial Design Department, Università La Sapienza di Roma after several years at the Architecture Department of Roma Tre University.

From 2018 he is a member of In / Arch Lazio board committee.

By profession, the research and teaching activities and the participation in numerous international architecture competitions (where he received numerous awards), he  pursues a line of research about contemporary architecture themes: urban macrostructures, typological innovation, design micro interventions in the city, collecting and continuously updated on this website/blog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...